Il primo dell’anno   Leave a comment

653_buon-2014Così siamo arrivati al 2014, come vola il tempo! A marzo compirò settant’anni  un bel traguardo no? Mi sembra impossibile che siano passati tanti lustri. Settant’anni, sono tanti? Dipende da quale ottica si guardano.

Quand’ero più giovane quest’età mi sembrava lontana, irraggiungibile,invece eccomi qua! Viva e vegeta e in buona salute.

Oddio!  In buona salute… diciamo piuttosto che per ora me la cavo. I medici dicono che sono stata miracolata per ben tre volte, per cui mi dovrei accontentare ed essere grata alla vita.

Chissà… si vede che non era giunta la mia ora, o forse il destino aveva tracciato per me un altro disegno. Quello di farmi diventare una grande scrittrice, infatti ho iniziato a narrare le mie memorie dopo la malattia.

Le mie memorie. Uhm… non mi garba tanto questa parola, non suona bene, mi sa di un presagio, di qualcosa vicino ad una svolta, che sia davvero il principio della fine? Forse sarà accaduto che qualche scrittore famoso dopo aver steso le sue rievocazioni abbia tirato le cuoia? Bisogna che mi informi…. Non vorrei  capitasse anche me!

Ovviamente mi sto divertendo a burlare me stessa, ma…  You never know!  Non si sa mai!

Va bè… facciamo i seri, forza e coraggio!  Anche perché dopo il pericolo scampato ancora qualche annetto vorrei viverlo.

Non tantissimi anni eh! Mi accontenterei di pochi, però a patto che fossero di qualità! Per qualità intendo dire esserci, soprattutto mentalmente, continuare ad amare la vita, avere il coraggio di reinventarsi , vivere con gioia il presente.

In fondo l’unica cosa che possediamo è l’ora, tutto il resto ci sfugge, quindi è inutile affannarci tanto. Continuare ad entusiasmarci anche per le piccole cose.

Personalmente mi auguro di non perdere mai quell’ottimismo che mi ha sempre contraddistinto e con esso la speranza di  proseguire il cammino con serenità e tentare di intravedere laggiù all’orizzonte uno spiraglio, qualcosa di stimolante…

Seguitare ad avere la capacità di emozionarsi. Le emozioni sono un tocca sana, ci elevano, ci fanno volare, ci fanno sentire in uno stato di grazia.

Però, l’esistenza questi doni ce li elargisce razionati, è per questo che quando arrivano bisogna agguantarli, tenerceli stretti,  farne tesoro e riporli  in  un angolino del nostro cuore, in uno scrigno prezioso, per tirarli fuori  al momento opportuno, quando si ha l’esigenza di sognare.

Dobbiamo cercare di usare una tattica per riuscire a rimanere più pacati possibile, tanto le cose vanno sempre come devono andare, per cui  se possiamo escogitare qualcosa per sentirci meglio tanto di guadagnato.

Comunque il primo dell’anno è iniziato bene. All’ora di pranzo ho ascoltato il concerto alla televisione in diretta dalla Fenice di Venezia, poi ho seguito in differita l’altra esibizione in musica  da Vienna. Il pomeriggio sono andata al teatro a godermi uno spettacolo.

cicogna1Eseguiva l’orchestra da camera delle Marche, per soli archi. Nonostante ci fossero pochi strumenti hanno suonato divinamente. Il gruppo musicale ha iniziato con il   valzer viennese  “Il bel Danubio blu” per poi passare dal musical all’operetta, infine alle canzoni napoletane. Tutto, con delle note da brivido.

La musica è magica, ci dà delle sensazioni favolose, ha il potere di trasportarci, di farci viaggiare, di aprirci il cuore. Mi sono sentita al settimo cielo. Pertanto è il caso di dire, che il primo gennaio l’ho trascorso in bellezza!

Ora però voglio parlare di una cosa ancora più bella, fantastica, ossia: cosa arriverà nel 2014!

A marzo la cicogna porterà un bambino, il mio secondo nipotino. Tanto desiderato dai suoi genitori, Monica e Gianluca. Le nascite sono eventi straordinari, meravigliosi. Per cui quest’anno sarà sicuramente memorabile!

Annamaria

Annunci

Pubblicato 22 gennaio 2014 da Anna Maria Berni in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: